La quinta festa territoriale: allegri insieme facendo il bene

Il 23 settembre abbiamo festeggiato i dieci anni di NOI Associazione e di NOI Vittorio Veneto con una bellissima festa, ospiti dell’oratorio di Piavon di Oderzo.  Ecco le  bellissime parole di don Paolo, apparse sul giornale diocesano, dopo la festa.

“Dieci anni! NOI Vittorio Veneto (e tutta l’associazione) compie dieci anni e ha fatto una festa straordinaria  a Piavon di Oderzo domenica scorsa.
Non è facile dire se dieci anni sono tanti o pochi. Sono pochi se consideriamo il tempo che è passato. Per un’associazione che si ripromette di accompagnare a lungo le nostre comunità… dieci anni tutto sommato sono poca cosa, siamo ancora bambini! Ancora lontani dalla maggiore età! Ma anche con tutto l’entusiasmo e l’energia dei bambini, a cui nessun sogno è precluso.
Sono tanti se guardiamo a come sono passati questi dieci anni. Abbiamo dato vita ad un progetto sempre più soligo e chiaro, abbiamo dato slancio ai sogni di tante comunità, abbiamo realizzato moltissime iniziative a diversi livelli, abbiamo visto riconosciuta ufficialmente la nostra identità di soggetto ecclesiale a pieno titolo, ci siamo più volte rinnovati, abbiamo dato e raccolto entusiasmo e siamo cresciuti in modo soprendente … non siamo distanti dai 10 mila tesserati!
Ma che siamo tanti o pochi a noi poco interessa, perchè lo sguardo parte sì dalla nostra breve storia, ma è ben puntanto in avanti! Anche la festa del nostro compleanno non ha indigiuto nemmeno un po’ sugli allori o sulle fatiche, ma ha scrutato l’orizzonte. Perchè abbiamo molto da dare. Ed è quello che intendiamo fare, come ci diceva il vangelo di domenica: essere servi di tutti nella chiesa, considerandolo un onore ricevuto, anche se faticoso.
La Festa Territoriale 2012 probabilmente ha segnato un passaggio più importante di quello che ci si aspettava. La partecipazione ampia (quasi 300 persone), la condivisione convinta e uno spirito di appartenenza assai cresciuto, la voglia di esserci, la gioia … si potevano toccare con mano. Ormai sta tramontando l’era del manipolo di volenterosi che trascinano la folla, tutti dietro al carisma di alcuni. Sta felicemente sorgendo l’era in cui il carisma appartiene a tutti e tutti possono essercitarlo. Chi c’era si è sentito parte di un’unica squadra, tutti con la stessa maglia! Una squadra dove i giovani sono fondamentali e trovano spazio.

Quest’anno per i nostri animatori la festa è cominciata dal sabato, solo per loro! Una squadra che ha molto da ringraziare per le radici ha ha saputo affondare nel terreno della Chiesa in questi dieci anni.
Infatti è stato molto bello vedere in mezzo a noi, a proprio agio come in famiglia, il Vescovo Corrado e il nostro primo presidente-fondatore e promotore, mons. Romualdo Baldissera.
Il nuovo oratorio di Piavon, fatto delle nuove strutture ma soprattutto della gente che lo sta rendendo vivo con NOI, è stata la splendida casa della nostra festa. E’ lì che ci siamo incontrati, è lì che abbiamo giocato, mangiato, lavorato, pregato, conosciut0.
Insomma abbiamo fatto quello che cerchiamo di fare sempre e che ci piace. Perchè per NOI, come diceva uno che di oratori se ne intendeva (don Bosco), essere cristiani consiste nello stare sempre molto allegri insieme, facendo il bene!”

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a La quinta festa territoriale: allegri insieme facendo il bene

  1. Luca ha detto:

    Grandissimi traguardo raggiunto, che ci rende orgogliosi di far parte di questa importante realtà! Stimolo per andare avanti e migliorarsi sempre!

Rispondi a Luca Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...